JU YEON PARK NOMINATA NEL CONSIGLIO NAZIONALE PER L’UNIFICAZIONE DELLE DUE COREE

03/10/2017

La senior associate è stata nominata membro della National Unification Advisory Council per l’unificazione delle due Coree; il Consiglio è composto da oltre 100 membri collocati in tutto il mondo, selezionati fra cittadini coreani residenti all’estero che si sono distinti nel paese “ospitante” per la professione o attività svolta.  

 

Ju Yeon Park ha accettato l’importante e prestigioso incarico (della durata di due anni) di Consigliere della National Unification Advisory Council il cui scopo consiste nell’apportare supporto consultivo agli organi di governo, anche mediante l’elaborazione di proposte, ai fini dell’unificazione dei due paesi che insieme compongono la penisola coreana.

La cerimonia di formale investitura si è tenuta presso la residenza personale del Console Generale di Milano che in forza dei poteri conferitigli dal Presidente della Repubblica di Corea Moon Jae In ha nominato l’avvocato Ju Yeon Park, insieme ad altri 5 membri, Consigliere della National Unification Advisory Council. Subito dopo l’investitura, la senior associate ha presenziato al primo degli incontri del Consiglio che si è svolto il 18 settembre scorso a Parigi.


LGV AVVOCATI AD AMBURGO GRUR 2017 (27 – 30 SETTEMBRE)

07/09/2017

Come negli anni scorsi, anche quest’anno gli avvocati Luigi Goglia e Tankred Thiem di LGV Avvocati parteciperanno al tradizionale convegno annuale della GRUR.

 

Lo studio intrattiene dalla sua fondazione intensi contatti e relazioni con clientela e colleghi di lingua tedesca e può vanare al suo interno un dipartimento tedesco. Il convegno annuale della GRUR si annovera tra gli appuntamenti più qualificanti nel contesto della proprietà intellettuale e costituisce un luogo ideale per la condivisione di competenze nell’ambito di questa importante specializzazione.

 


L’AVV. SIMONA LAVAGNINI RELATRICE AL CONVEGNO ORGANIZZATO DALL’INTERGRUPPO INNOVAZIONE DEL PARLAMENTO ITALIANO “IL DIGITAL SINGLE MARKET E IL CLOUD: NUOVI DIRITTI PER NUOVI SERVIZI?”

27/06/2017

La socia fondatrice di LGV, avv. Simona Lavagnini, parteciperà come relatrice al Secondo Incontro di studio dei Tavoli dell’Intergruppo Innovazione per il Mercato unico Digitale organizzato dagli onorevoli Bonomo e Quintarelli dedicato al “Digital Single Market e il Cloud: Nuovi Diritti per Nuovi Servizi?” che si terrà il prossimo 4 luglio nell’Aula dei Gruppi Parlamentari presso la Camera dei Deputati.

 

L’evento, realizzato in collaborazione con AIPPI Gruppo Italiano e con ALAI Italia, affronta il tema – di particolare attualità – del mercato unico digitale e del cloud, creatori di nuovi diritti e di nuovi servizi. Il convegno si propone di approfondire le varie questioni che queste innovazioni tecnologiche pongono agli operatori, agli utenti, ai giuristi ed al legislatore. Al panel parteciperanno relatori di spicco, quali rappresentanti della Commissione Europea, magistrati, esponenti dell’industria, giuristi esperti della materia. Simona Lavagnini si occuperà del cloud quale nuovo servizio, delle opportunità che esso presenta per gli utilizzatori, e dei suoi profili giuridici di maggior rilievo. La locandina dell’evento è reperibile al link http://www.medialaws.eu/il-digital-single-market-e-il-cloud-nuovi-diritti-per-nuovi-servizi-roma-4-luglio/#prettyPhoto. Per iscriversi all’evento è necessario registrarsi preventivamente al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-digital-single-market-e-il-cloud-nuovi-diritti-per-nuovi-servizi-35124134231.

 


SIMONA LAVAGNINI RELATRICE AD UN WEBINAR ORGANIZZATO DA MICROSOFT SUI RISCHI DEL SOFTWARE CONTRAFFATTO

20/06/2017

Il prossimo 27 giugno, alle 11.00, l’Avv. Simona Lavagnini parteciperà come relatrice ad un webinar organizzato da Microsoft sulla valorizzazione del patrimonio software dell’azienda, le conseguenze legali derivanti dalla vendita e dall’uso del software contraffatto, le modalità di gestione dei contratti IT e di licenza software.

 

Il software è ormai una risorsa di fondamentale importanza per tutte le aziende, che si trovano spesso a gestire un certo numero di contratti IT, che possono variare dallo sviluppo software, all’outsourcing, alle licenze d’uso. È essenziale che le aziende conoscano le caratteristiche di questi contratti, i rischi ad essi legati e le modalità migliori di controllo, per ottimizzare l’uso delle risorse e per evitare di incorrere in conseguenze negative.

L’Avv. Simona Lavagnini, Partner dello Studio LGV Avvocati, fornirà il quadro completo dei diritti sul software come opera dell’ingegno, trattando anche delle conseguenze legali di natura civile, penale e amministrativa connesse all’utilizzo di software senza licenza, ovvero con licenze non corrette. Esaminerà non solo i profili di tutela previsti dalla legge del diritto d’autore, ma anche le violazioni e i rimedi configurabili nell’ambito del diritto della concorrenza e della tutela del consumatore. L’Avv. Lavagnini fornirà infine importanti suggerimenti per riconoscere il software non genuino ed evitare i rischi legati al suo utilizzo.

Parteciperanno come relatori anche Paolo Valcher, Direttore della divisione Software Asset Management e Tutela Diritto d’Autore, e Marco Cattaneo, Product Marketing Manager Windows Commercial, di Microsoft Italia.

È possibile iscriversi compilando il modulo disponibile al link https://info.microsoft.com/WE-NOGEP-WBNR-FY17-06Jun-27-SoftwareFakeImparaariconoscerliedevitairischi-335046_01Registration-ForminBody.html.


TANKRED THIEM A CAGLIARI PER L’ANNIVERSARIO DI DAV ITALIA

15/06/2017

Tankred Thiem è membro del consiglio di DAV Italia, la divisione locale dell’Associazione degli Avvocati tedeschi (Deutsche Anwaltsverein – DAV), fin dalla sua fondazione. L’organizzazione festeggerà i suoi 10 anni di attività durante un evento di tre giorni a Cagliari (16-18 giugno).

 

Tankred Thiem, che ha conseguito l’abilitazione sia in Italia che in Germania, è  membro del consiglio di DAV Italia da circa dieci anni. Le attività svolte all’interno dell’Associazione degli Avvocati tedeschi (Deutsche Anwaltsverein – DAV) non sono che un aspetto del durevole e ampio rapporto italo-tedesco, un contesto all’interno del quale LGV, nel corso degli anni, ha stabilito legami significativi e altamente produttivi con importanti studi legali tedeschi e aziende multinazionali.

In qualità di membro del consiglio, Tankred Thiem ha contribuito all’organizzazione dell’evento che festeggerà i 10 anni di attività di DAV Italia, la divisione locale dell’Associazione, che si terrà nel corso di tre giorni (16-18 giugno) a Cagliari. Tutte le organizzazioni locali di DAV sono state invitate per celebrare questo importante anniversario. Alla conferenza parteciperanno il console generale tedesco Jutta Wolke di Milano e l’ex deputato Oskar Pederline – attualmente  professore presso l’Università di Bolzano – come ospite e relatore.

Con oltre 67.000 membri, DAV è la più grande associazione di avvocati nel mondo. È strutturata  in organizzazioni locali e regionali e comprende attualmente 15 organizzazioni straniere  tra cui DAV Italia. Le attività di DAV sono analizzate attentamente dai media tedeschi e dai rappresentanti politici. Funziona come piattaforma primaria per mantenere e rafforzare le capacità di networking, nonché per apprendere gli ultimi sviluppi in ogni settore di specializzazione legale.