LGV AVVOCATI E I SUOI FOUNDING PARTNERS CLASSIFICATI TRA I MIGLIORI STUDI LEGALI E AVVOCATI NELLA GUIDA CHAMBERS EUROPE 2021

23/03/2021

Chambers and Partners ha pubblicato la guida “Chambers Europe 2021”, inserendo LGV e i suoi soci fondatori nella classifica della Proprietà Intellettuale e Copyright.

 

Chambers è una delle società più accreditate nella classifica degli avvocati. Pubblica ogni anno classifiche europee ed internazionali dei migliori studi legali e avvocati, divisi per giurisdizione e specializzazione. LGV e i suoi partner sono stati inclusi nella classifica IP da diversi anni, sulla base dell’analisi che tiene conto di diversi elementi, tra cui le raccomandazioni di clienti, consulenti interni e avvocati di studi privati.
Secondo la guida che classifica gli studi legali e i professionisti a livello europeo, LGV Avvocati è stato classificato (fascia 3) tra i migliori studi legali italiani specializzati in Proprietà Intellettuale.
L’Avv. Simona Lavagnini è stata invece classificata in fascia 1 nella categoria Copyrights.
L’Avv. Luigi Goglia è stato classificato nella fascia 4 nella categoria Proprietà Intellettuale.
Lo Studio desidera ringraziare tutti i clienti e il team che hanno collaborato al raggiungimento di questo eccellente risultato.
Il link alla pagina web di Chambers: Chambers.com


IMPLEMENTAZIONE DELLA DIRETTIVA COPYRIGHT DIGITAL SINGLE MARKET: L’AVV. SIMONA LAVAGNINI MODERA IL WEBINAR ORGANIZZATO DA AIPPI GRUPPO ITALIANO

09/03/2021

Il prossimo 11 marzo l’Avv. Simona Lavagnini, co-founding partner di LGV Avvocati, tra i massimi esperti di diritto d’autore e nuove tecnologie, modererà il webinar che vedrà la partecipazione come relatrice di Kristina Janusauskaite, Direttrice Affari Legali Europei – IFPI (International Federation of Phonographic Industries).

 

Proseguono gli interessanti webinar promossi da Aippi Gruppo Italiano riservati ai soci dell’associazione: il prossimo giovedì 11 marzo, alle ore 17.00, l’avvocato Lavagnini modererà il webinar sull’attuazione in Europa della Direttiva 790/2021 Copyright Digital Single Market, cui parteciperà come relatrice Kristina Janusauskaite, che nel suo ruolo di direttrice degli affari legali europei per IFPI sta seguendo da vicino le iniziative di implementazione nei vari paesi europei, soprattutto con riferimento all’art. 17 della direttiva, e quindi alla nuova regolamentazione degli OCSSP (Online Content Sharing Service Providers).
Per maggiori informazioni: AIPPI Gruppo Italiano


LGV AVVOCATI E I SUOI FOUNDING PARTNERS CLASSIFICATI TRA I MIGLIORI STUDI LEGALI E AVVOCATI NELLA GUIDA CHAMBERS 2021

24/02/2021

Chambers and Partners ha pubblicato la guida “Chambers Global 2021”, inserendo LGV e i suoi soci fondatori nella classifica della Proprietà Intellettuale.

 

Chambers è una delle società più accreditate nella classifica degli avvocati. Pubblica ogni anno classifiche internazionali dei migliori studi legali e avvocati, divisi per giurisdizione e specializzazione. LGV e i suoi partner sono stati inclusi nella classifica IP da diversi anni, sulla base dell’analisi approfondita effettuata dai ricercatori di Chambers, che tengono conto di diversi elementi, tra cui le raccomandazioni di consulenti interni, altri esperti terzi e avvocati di studi privati.
Secondo la guida più recente, LGV Avvocati è stato classificato (fascia 3) tra i migliori studi legali italiani specializzati in Proprietà Intellettuale.
La Guida sottolinea che l’Avv. Simona Lavagnini (classificata in fascia 1 in Copyrights) ha una lunga esperienza nella gestione di complesse questioni di copyright relative a software e media. I clienti la descrivono come “veloce, esperta e precisa” e sottolineano il suo “solido background tecnico e la pianificazione strategica”.
Per quanto riguarda l’Avv. Luigi Goglia (classificato nella fascia 4 in Proprietà Intellettuale), un cliente apprezza la sua “profonda comprensione” e lo descrive come “determinato, flessibile e sempre puntuale”.
Lo studio desidera ringraziare tutti i clienti e il team che hanno collaborato al raggiungimento di questo eccellente risultato.
Il link alla pagina web di Chambers: chambers.com


MEDIA LAW INTERNATIONAL: LO STUDIO LGV ENTRA NEL RANKING

16/02/2021

Per il primo anno LGV entra anche nella classifica dei migliori studi che si occupano del diritto dei media.

 

Media Law International (MLI) è una società che pubblica un ranking di studi legali specificamente dedicato alla valutazione delle competenze con riferimento al settore dei media, coprendo 56 giurisdizioni. Per il primo anno LGV viene elencato tra gli studi legali di riferimento sul territorio italiano, grazie all’esperienza acquisita nel settore media. Fra gli highlights di LGV vanno ricordati in particolare i recenti successi nel contenzioso con riferimento alla difesa dei diritti di broadcaster nell’ambiente online.

Per maggiori info http://www.medialawinternational.com/aboutmli.html

 


MILANO MUSIC WEEK: L’AVV. SIMONA LAVAGNINI RELATRICE AL WEBINAR SU COPYRIGHT & ARTIFICIAL INTELLIGENCE

11/11/2020

Il prossimo 18 novembre l’Avv. Simona Lavagnini, co-founding partner di LGV Avvocati, tra i massimi esperti di diritto d’autore e nuove tecnologie, parteciperà in qualità di relatrice al webinar “Copyright & artificial intelligence: what if the author was a robot?”: un’occasione di approfondimento normativo che si terrà nel contesto della Milano Music Week.

 

L’Avv. Simona Lavagnini, co-founding partner di LGV Avvocati, parteciperà al webinar “Copyright & artificial intelligence: what if the author was a robot?”. Nel corso dell’evento, che si terrà in streaming il 18 novembre ore 16.15, saranno approfondite diverse questioni relative al rapporto tra Intelligenza Artificiale e Proprietà Intellettuale, tra cui il tema della proteggibilità con il diritto d’autore, o con altri meccanismi, delle opere realizzate dall’AI. La discussione verterà anche sui vari interessi in gioco e sulla necessità di un intervento chiarificatore da parte del legislatore comunitario, al fine di delineare la migliore ripartizione dei diritti, anche al fine di proteggere e promuovere gli investimenti nella tecnologia così come nello sviluppo dell’industria culturale.

https://www.milanomusicweek.it/en/